Elezioni Provinciali in Trentino: 7 i candidati esclusi da 3 liste

Share Button

Elezioni provinciali del 21 ottobre in Trentino. Si voterà con 22 liste a sostegno di 11 candidati

Trento – L’ufficio elettorale circoscrizionale ha ammesso tutti gli 11 candidati presidente in corsa per la guida della Provincia di Trento e anche le 22 liste depositate.

Le liste

Sono scaduti giovedì mattina i termini per la presentazione delle liste e dei candidati presidenti, in vista delle prossime elezioni provinciali del 21 ottobre in Trentino.

I candidati in lizza sono 11 come accadde nel 2013. A correre sono il governatore uscente Ugo Rossi per il Patt, Maurizio Fugatti per la coalizione del centrodestra, Giorgio Tonini per l’Alleanza per l’Autonomia, i cinque stelle puntano su Filippo Degasperi, Mauro Ottobre corre per la sua Autonomia dinamica, Antonella Valer è la candidata di Liberi e uguali e l’Altro Trentino. Roberto De Laurentis per Tre, Paolo Primon per Popoli Liberi e Filippo Castaldini per Casa Pound. Infine, Federico Monegaglia è il candidato presidente di Riconquistare l’Italia e Ferruccio Chenetti per il movimento ladino di Fassa.

Ora seguiranno le verifiche di rito in vista dell’ufficializzazione dei candidati.

Ecco chi sono i candidati (infografica TGR)

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.