TrentinoSalute+, scarica l’applicazione per migliorare il tuo stile di vita e sostieni il progetto di Avulss Primiero Vanoi

Share Button

Promuovere la salute e i sani stili di vita attraverso un’ App, con tanto di “Coach virtuale”, capace di calibrare le proposte per migliorare lo stile di vita e adattarle il più possibile al singolo cittadino. È questo l’obiettivo del progetto “Trentino Salute +: incentivazione sani stili di vita”

 

Primiero (Trento) – Il progetto attua il primo dei macro obiettivi tematici del Piano per la salute del Trentino 2015-2025: “Più anni di vita in buona salute”. Tra le varie iniziative presentate, la Provincia ha valutato positivamente l’istanza dell’A.V.U.L.S.S. di finanziare un progetto di sensibilizzazione in materia di salute, redatto con la collaborazione della locale Apsp. Concretamente
nell’ambito del progetto è prevista la realizzazione delle seguenti attività:

– delle sessioni formative con un medico che avranno ad oggetto i corretti stili di vita, dal punto di vista medico in termini di prevenzione (come prevenire eventi acuti vascolari, tumori, demenza, osteoporosi…);

– una serie di incontri formativi con una dietista sul tema cibo e corretta alimentazione e nell’ambito della formazione attivare un corso pratico di cucina sana con un cuoco esperto

– una serie di sessioni formative pratiche che potranno essere effettuate presso il giardino, messo a disposizione a titolo gratuito dall’A.P.S.P. “San Giuseppe” di Primiero, utilizzando il percorso guidato di stimolazione cognitivo-sensoriale che è stato installato di recente.

Queste attività saranno aperte a tutti e realizzate a titolo gratuito a condizione di condividerne  il gradimento con coloro che poi beneficeranno dell’attività (ma qualsiasi cittadino può sostenere qualsiasi iniziativa), quindi un modo nuovo di fare insieme un percorso della salute sensibilizzando tutti.

L’invito è a scaricare l’App Salute+ e devolvere i punti social che otterrai in relazione al tuo stile di vita in favore dell’Associazione Avulss Primiero Vanoi – Il cerchio della salute (Nella foto)

 

  • In breve

Apsp San Giuseppe, alloggio protetto – Sono aperte le domande per l’assegnazione di un alloggio al piano primo gestito dall’Apsp San Giuseppe di Primiero con  presenza periodica di personale assistenziale, infermieristico ed un servizio di custodia, destinato a:  persone anziane di età superiore ai 65 anni residenti nella Comunità di Primiero, soggetti residenti nella Comunità di Primiero esposti al rischio di abbandono, di età inferiore ai sessantacinque anni, la cui situazione di bisogno fisica e/o psicologica possa trovare giovamento dall’inserimento nella struttura,  soggetti privi o carenti di rete familiare e persone adulte o anziane con abitazione inidonea soggetti non autosufficienti, purché inseriti in nuclei familiari che assicurino
compiutamente l’assistenza, eventualmente integrata da servizi domiciliari o dell’Apsp. Per informazioni rivolgersi presso la segreteria Apsp Tel. 0439/62371 – segreteria@apsp-primiero.net

 

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.