Primiero, al via la 29^Rassegna Musiche della Sezione di Tonadico della Fondazione Gioventù Musicale d’Italia

Share Button

Mercoledì 19 luglio prende il via la 29^ Rassegna di musiche organizzata dalla Sezione di Tonadico della Fondazione Gioventù Musicale d’Italia, in collaborazione con il Circolo Culturale “Castel Pietra” e il Comune di Primiero San Martino di Castrozza. Un cartellone di 6 concerti di grosso spessore distribuiti nei mesi di luglio ed agosto

di Bruno Bonat

Primiero San Martino di Castrozza (Trento) – La novità principale di quest’anno è che i concerti si terranno tutti nella ex Sala Consigliare di Palazzo Scopoli. Apre la Rassegna il pianista russo Alexander Panfilov, giovane musicista che ha vinto numerosi concorsi e che si sta imponendo nel concertismo pianistico internazionale, il cui repertorio spazia dal barocco alla musica contemporanea e comprende oltre 20 concerti per pianoforte.

IL PROGRAMMA

19.07.2017
ALEXANDER PANFILOV (pianoforte)
I° premio concorso internazionale Rina Sala Gallo di Monza 2016
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 17.30

23.07.2017
DUO RISON.AN.SA
Samuele Telari e Andrea Pennacchi (fisarmoniche)
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 21.00

24.07.2017
MICHELA MANTEGAZZINI BERTAZZOLO (pianoforte)
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 17.30

02.08.2017
Mariam Batsashvili (pianoforte)
I° premio concorso internazionale Listz di Utrecht 2014
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 21.00

04.08.2017
QUINTETTO A PLETTRO “G. ANEDDA”
Tonadico – Palazzo Scopoli – ore 17.30

07.08.2017
Duo Gunta Abele (violoncello) – Giovanni Fornasini (pianoforte)
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 17.30

Estate in Musica

A Tonadico (19 luglio ore 17.30) presenta un programma impegnativo con musiche di Domenico Scarlatti, R. Schumann, F. Chopin, F. Liszt e S. Rachmaninov. Invece, le fisarmoniche di Samuele Telari, vincitore delle Audizioni Nazionali della Gioventù Musicale 2013, e di Andrea Pennacchi suoneranno brani di Antonio Vivaldi, J.Ch. Bach, W.A. Mozart, Felix Mendelssohn, J. Brahms, per concludere con la Balkan Rhapsody per due fisarmoniche di Viatcheslav Semiov (23 luglio ore 21.00).

Michela Mantegazzini Bertazzolo ha iniziato lo studio del pianoforte all’età di dieci anni ed ha conseguito i diplomi accademici di primo e secondo livello presso il Conservatorio “F.Bonporti” di Trento. A Palazzo Scopoli eseguirà la Sonata in fa maggiore di F.J. Haydn, la Sonata op. 109 di L.V. Beethoven, 2 Rapsodie di J. Brahms e Lo sposalizio di F. Liszt (24 luglio ore 17.30).

Mariam Batsashvili rientra già a pieno titolo, come pianista, tra le promesse più luminose della sua generazione. È in grado di creare un’atmosfera poetica “dark” che, tuttavia, appare sempre naturale ed accurata nell’esecuzione e momenti pieni di magia si accompagnano ad una solidità capace di unire virtuosismo ed anima.

Ogni sua performance mostra un’evidente padronanza. È stata definita come “un’artista completa”, dal “tocco meraviglioso” e pieno di “sincera emozione”. Lo scorso anno entusiasmò tantissimo il numeroso pubblico presente alla Lisièra di Tonadico. Il programma che presenta quest’anno (2 agosto ore 21.00) è molto impegnativo e parte da J.S. Bach (concerto in re minore per oboe di Alessandro Marcello), per arrivare a Chopin (Andante Spianato e Grande Polacca Brillante) e F. Liszt (Sarabanda e Ciaccona dall’opera Almira, Sonata in Si minore).

Il Quintetto a Plettro “Giuseppe Anedda” (Emanuele Buzi, Michele Mucci, mandolino; Valdimiro Buzi, mandola; Andrea Pace, chitarra; Emiliano Piccolini, contrabbasso), nato come omaggio al grande mandolinista che ha dedicato la propria vita alla diffusione e alla rivalutazione del mandolino, si è imposto, nei suoi dieci anni di attività concertistica, come una delle migliori formazioni a plettro del panorama internazionale.

Fedele agli auspici di Anedda, i suoi componenti, affermati solisti e docenti che vantano collaborazioni con le principali istituzioni musicali italiane, hanno affiancato al lavoro di tutela di un patrimonio culturale fra i più antichi e tipici della nostra tradizione, quello di promozione alla composizione di nuove opere per mandolino. L’ensemble si è esibito in Italia e all’estero per importanti stagioni concertistiche, ed in sale prestigiose. Nel 2012, in occasione delle celebrazioni del centenario della nascita di Giuseppe Anedda, la formazione è stata protagonista di una fortunata tournée italiana che ha toccato le principali città italiane che hanno avuto una significativa importanza nella vita del Maestro.

Il programma di Tonadico (4 agosto ore 17.30) comprende musiche di G. Rossini, Luciano Bellini, Yasuo Kuwahara, Astor Piazzolla ed Ennio Morricone. ”Danzas y Canciones” è il tema del concerto del Duo Gunta Abele (violoncello) e Giovanni Fornasini (pianoforte) che chiuderà il sipario di questa rassegna arrivata al 29^ edizione.

Lei, di origine lettone, ha studiato violoncello e si è affermata in numerosi concorsi internazionali, maturando esperienze musicali con musicisti di fama internazionale. Gunta è un’artista capace di esaltare la bellezza e il colore del suono del violoncello anche nei passaggi virtuosistici più funambolici. Lui, pianista italiano, dopo gli studi al Conservatorio di Padova, ha conseguito il “Konzert Diplome” presso l’Accademia di Basilea e si è perfezionato con A. Ciccolini, B. Lupo e H. Shelley.

Vincitore di numerosi premi e borse di studio, si è esibito come solista in diverse città italiane ed europee ed ha allargato i suoi interessi alla musica d’insieme, esibendosi in Italia ed in Svizzera in numerose formazioni cameristiche e privilegiando anche un repertorio o combinazioni sonore poco praticati. Il programma prevede musiche di Enrique Granados, Manuel De Falla, Gaspar Cassado, Alberto Ginastera, Carlos Guastavino e Astor Piazzolla. Tutti i concerti si terranno nello storico Palazzo Scopoli di Tonadico.

Questo il programma:

19.07.2017
ALEXANDER PANFILOV (pianoforte)
I° premio concorso internazionale Rina Sala Gallo di Monza 2016
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 17.30

23.07.2017
DUO RISON.AN.SA
Samuele Telari e Andrea Pennacchi (fisarmoniche)
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 21.00

24.07.2017
MICHELA MANTEGAZZINI BERTAZZOLO (pianoforte)
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 17.30

02.08.2017
Mariam Batsashvili (pianoforte)
I° premio concorso internazionale Listz di Utrecht 2014
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 21.00

04.08.2017
QUINTETTO A PLETTRO “G. ANEDDA”
Tonadico – Palazzo Scopoli – ore 17.30

07.08.2017
Duo Gunta Abele (violoncello) – Giovanni Fornasini (pianoforte)
Tonadico – Palazzo Scopoli ore 17.30

Share Button

You must be logged in to post a comment Login