“Spirit of Venezia”, Italia e Austria mai così vicine: nuovo collegamento ferroviario Venezia – Vienna con ‘Railjet’ ÖBB

Share Button

Nuovo doppio collegamento dal NordEst per le ferrovie austriache ÖBB

NordEst – L’inaugurazione del nuovo treno “Spirit of Venezia”, è avvenuta martedì mattina 12 dicembre a Venezia, alla presenza delle autorità austriache. Si tratta di un nuovo importante collegamento ferroviario operato dalle Ferrovie Austriache ÖBB con il nuovo Railjet, il più moderno e veloce treno a lunga percorrenza delle ferrovie.

Arrivo in poco più di sette ore

Il nuovo treno austriaco, effettua la tratta in circa 7 ore e mezza con due partenze giornaliere da Venezia e due da Vienna (portando a sei il numero complessivo, tra diurni e notturni). Un modo originale e rilassante per raggiungere l’Austria senza utilizzare l’auto che si aggiunge ai molti servizi che ÖBB  già propone tra Italia e Austria.

L’inaugurazione

“Italia-Austria mai così vicine!”: con questo slogan è stato inaugurato stamane alla stazione ferroviaria Santa Lucia “Spirit of Venezia”, il nuovo treno diretto tra la città lagunare e Vienna.
Le Ferrovie Austriache hanno infatti deciso di attivare un doppio servizio giornaliero con il moderno Railjet, il più veloce treno a lunga percorrenza delle ÖBB (Österreichische Bundesbahnen), portando così complessivamente a sei i collegamenti diurni e notturni tra Venezia e Vienna.
“Il potenziamento dei servizi commerciali con l’Austria – rileva l’assessore ai trasporti della Regione del Veneto, Elisa De Berti, intervenuta al battesimo del nuovo treno – rappresenta un’importante occasione di sviluppo delle relazioni e dell’offerta turistica di entrambi i Paesi. Il Veneto è da sempre una delle mete più ambite della clientela d’oltreconfine e Venezia in particolare esercita un fortissimo richiamo sui mercati sia austriaco sia tedesco: questa tratta Venezia-Udine-Villach-Vienna favorirà un ulteriore interesse turistico per la nostra grande città d’arte”.

Alla cerimonia di inaugurazione a Venezia, oltre ai rappresentanti della ÖBB  e di Dpo Trenord, la presidente del Consiglio comunale, Ermelinda Damiano, il consigliere delegato all’Innovazione e Smart City, Luca Battistella, l’assessore regionale ai Trasporti, Elisa De Berti, e il sottosegretario al ministero all’Ambiente Barbara Degani.

Le ÖBB (Ferrovie Austriache)

Offrono diverse possibilità di viaggio con il treno e/o con il Bus tra l’Italia e l’Austria. A partire dal 10 dicembre 2017 sono a disposizione 6 collegamenti giornalieri e diretti tra Venezia e Vienna, sia con il treno diurno Railjet che con il treno notturno Nightjet, entrambe delle Ferrovie Austriache.  L’Intercitybus delle ÖBB e i treni “Micotra” completano l’offerta in Italia.

Tra Udine e Villaco le ÖBB inoltre offrono numerosi nuovi collegamenti. A Villach poi, si trovano le coincidenze per Salisburgo e Monaco di Baviera. Biglietti “Sparschiene” da Venezia, Treviso, Conegliano, Pordenone e Udine per Vienna.

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.