Primo Piano Valsugana Tesino Belluno

Vasco Rossi infiamma il Trentino: “Finalmente”. Oltre 200 pullman e 25mila mezzi, evento riuscito (VIDEO)

Share Button

Guarda l’intervista a Vasco Rossi, arrivato in elicottero al concerto eventoFinito il concerto di Vasco, deflusso senza particolari problemi. Un mare di persone con la voglia di festeggiare. Per il concerto a Trento 200 pullman e circa 25.000 autovetture, rientrati senza particolari disagi. Non si segnalano nemmeno gravi interventi sanitari o incidenti nell’area di San Vincenzo 

Vasco Rossi arriva in elicottero al concerto di Trento [foto fb vr]

Trento – Un mare di persone con la voglia di festeggiare la ripresa dei grandi spettacoli dal vivo. Un’anteprima nazionale, una prima volta storica per il Trentino, anche se Vasco Rossi era già stato altre volte in concerto a Bolzano e a fine anni ’80 anche a Primiero, in occasione del Festivalbar.

Guarda il servizio del TG1 RAI

L’apertura del concerto di Trento

Il concerto inizia alle 21.30 con un po’ di ritardo e qualche fischio, per attendere le molte persone in fila all’esterno dela Music Arena. Luci d’effetto e immagini d’altri tempi, hanno emozionato il pubblico presente.

Dopo oltre due ore di successi di oggi e di ieri, il concerto si è concluso in tarda serata, senza particolari problemi a da segnalare. La situazione è stata attentamente seguita dalla sala operativa della Protezione civile che ha coordinato in tempo reale il dispositivo di sicurezza.

“Una fase delicata – ha ricordato venerdì in tarsa serata il questore Alberto Francini – si monitora metro per metro per fare in modo che tutto avvenga senza problemi, anche nella fase in centro città”. Non c’è stato alcun problema fino alla tarda serata di venerdì”.

Guarda le interviste al Questore e al Presidente PAT

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *