Domenica 16 giugno di passione tra le Dolomiti e il Lagorai: strade chiuse per la “Dolomiti Race”con 5mila bici in gara (ORARI)

Share Button

Attenzione al passaggio della corsa tra Primiero San Martino di Castrozza, Passo Rolle e Fiemme, ma anche nel Vanoi e in Valsugana Tesino. Previsti disagi anche a Feltre e nei vicini comuni bellunesi

NordEst  – Si preannuncia una domenica 16 giugno di passione per i molti turisti e automobilisti che transiteranno sulle strade del Feltrino e del vicino Primiero Vanoi e Tesino, per l’edizione 2019 della nota corsa ciclistica che torna a Passo Rolle passando anche dalla Val di Fiemme. Saranno più di 5000 i partecipanti provenienti da 30 paesi diversi, tra i quali Israele, Giappone e Russia, che prenderanno parte alla competizione giunta quest’anno alle 25esima edizione.

I percorsi

La Gran Fondo segue lo stesso tracciato della 20esima tappa del Giro d’Italia e prenderà il via da Feltre per poi raggiungere Cima Campo e superare i Passi Manghen, Rolle, Croce d’Aune, per un totale di 204 km.

I ciclisti che hanno invece scelto il percorso Medio Fondo raggiungeranno Cima Campo per poi dirigersi verso i Passi BroconGobbera e Croce D’Aune, per un totale di 133 km. La competizione arriverà a Feltre (Belluno).

Le chiusure stradali

Riguardano la SR50 dal Km. 114.450 dall’altezza bivio del Camping Valle Verde in località Predazzo per Bellamonte – Passo RolleSan Martino di Castrozza fino al Km. 86.900 a monte di San Martino di Castrozza, con una chiusura in entrambi i sensi di marcia dalle ore 10.30 alle ore 13.30.

Sempre la SR50 verrà poi chiusa da San Martino di castrozza fino a Siror in entrambi i sensi di marcia dalle ore 11.15 alle ore 13.30. Da Siror al confine con la provincia di Belluno ci sarà invece una chiusura di 20 minuti dal passaggio della vettura “Inizio gara ciclistica” fino al passaggio della vettura “Fine gara ciclistica”.

Per quanto riguarda la Medio Fondo le chiusure riguarderanno la SP79 dal Passo Brocon a Canal San Bovo (in entrambi i sensi di marcia dalle 08.30 alle 11.30, da Canal San Bovo al Passo Gobbera (solo per 20 minuti al momento del passaggio delle vetture di controllo corsa) e dal Passo Gobbera ad Imèr (su entrambi i sensi di marcia dalle ore 09.30 alle ore 11.30).

Le tabelle orarie

(Clicca per ingrandire)

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.