“Primiero Solidale”, ogni martedì punto di raccolta e distribuzione per “combattere gli sprechi alimentari”

Share Button

Nuovo appuntamento martedì pomeriggio dalle 15 alle 17, presso la sede della Famiglia cooperativa di Primiero, al primo piano in viale Piave, 169 a Transacqua. L’invito è rivolto a tutti, presentandosi al punto di raccolta con copia di un documento e dello stato famiglia, per il rilascio di una tessera che consentirà l’accesso 

Primiero (Trento) – Prosegue ogni martedì pomeriggio, il nuovo punto di raccolta e distribuzione, denominato “Primiero Solidale”. Il progetto, è infatti destinato a tutta la collettività, non solo ai soggetti in difficoltà, che avranno ovviamente una via preferenziale.

L’obiettivo dell’iniziativa – sostenuta da Comunità e Comuni in collaborazione con Trentino Solidale onlus – è infatti la lotta allo spreco alimentare, che anche in valle esiste. Proprio per questo è fondamentale la condivisione dell’iniziativa da parte di tutti.

 Il progetto

 

La proposta ha incontrato da subito la disponibilità convinta e la fattiva collaborazione da parte delle Famiglie Cooperative della zona, del Supermercato MD Discount, del Caseificio di Primiero, dell’Associazione APAS e di alcuni volontari della zona per dare avvio dal mese di Maggio ad un punto di distribuzione di generi alimentari a Primiero.

 

Gli esercizi commerciali

Doneranno gli alimenti rimasti invenduti, di prossima scadenza o non più commercialmente vendibili, con confezioni difettose o rovinateTali prodotti verranno raccolti nei vari punti vendita grazie alla collaborazione dell’Associazione APAS e distribuiti da parte dei volontari.

Il punto di raccolta avrà sede presso la sede della Famiglia cooperativa di Primiero – al primo piano – in Viale Piave 169 a Primiero San Martino di Castrozza. E’ aperto il martedì dalle 15.00 alle 17.00.

E’ importante presentarsi al punto di raccolta con una copia di un documento e dello stato famiglia, per il rilascio di una tessera che consentirà l’accesso. Sarà possibile contribuire alla raccolta di prodotti anche attraverso donazioni o collette alimentari.

Economia circolare e innovazione sociale

Nella prima fase sperimentale verrà garantito un punto di distribuzione aperto un pomeriggio in settimana. Se la cultura della lotta allo spreco alimentare troverà un buon riscontro da parte del territorio, la proposta verrà estesa a tutti gli esercizi commerciali che vorranno contribuire alla raccolta di prodotti e verrà potenziato il servizio.

Chi volesse dare la propria disponibilità come volontario potrà farlo aderendo come socio all’Associazione Trentinosolidale Onlus di Trento. Per chi volesse invece aderire alla raccolta alimentare può segnalare la disponibilità inviando una mail al seguente indirizzo:  sociale@primiero.tn.it. 

Per chiunque volesse maggiori informazioni circa l’iniziativa potrà contattare il Settore Sociale presso la Comunità di Primiero al seguente numero telefonico 0439/64643.

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.