Il Trentino ricorda Chiara Lubich: Messa su Rai1 da Fiera di Primiero

Share Button

I Focolarini celebrano il 5° anniversario della morte

chiaralubich_21552

Trento – A cinque anni dalla morte di Chiara Lubich (22 gennaio 1920 – 14 marzo 2008), il movimento dei Focolari di cui è stata fondatrice e prima presidente, si appresta a celebrare la sua figura in tutto il Trentino.

Nella Pieve di Fiera di Primiero in particolare, domenica 17 marzo sarà celebrata una santa messa solenne trasmessa in diretta da RAIUNO, per ricordare Chiara che in valle era di casa. 

Nel Duomo di Trento, giovedì 14 marzo alle ore 19 sarà celebrata dall’Arcivescovo, Monsignor Luigi Bressan, la Santa Messa in suffragio.

“A Primiero con Chiara Lubich” è il titolo invece di un altro evento in programma: la valle di Primiero ha visto la nascita e lo sviluppo delle Mariapoli, bozzetto di una “città” nuova fondata sul Vangelo. Dal ’49 al ’59 la valle ha visto la presenza crescente di persone attirate dalla spiritualità dell’unità, fra le quali numerose personalità di rilievo come Alcide Degasperi.

In occasione dell’anniversario, il Decanato di Primiero ed il Movimento dei Focolari annunciano anche la pubblicazione della guida “A Primiero con Chiara Lubich” strumento indispensabile per accompagnare quanti si recano a Primiero non solo per turismo, ma anche per conoscere i luoghi e gli eventi di quel periodo, almeno 2.000 persone l’anno.

Altri momenti di ritrovo e di preghiera saranno organizzati in tutto il Trentino e nei territori in cui Chiara fu protagonista attiva della vita religiosa.

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.