A Cavalese un corso sulla grande guerra

Share Button

Il corso,a cura di Tommaso Dossi, prevede cinque lezioni in aula  e un’uscita a Forte Dossaccio

forte_dossaccio_pat_2

Trento – Il Centro Eda di Fiemme e Fassa organizza un corso sulla Prima guerra mondiale in Trentino: cinque lezioni in aula (per un totale di dieci ore) e un’uscita a Forte Dossaccio, a cura di Tommaso Dossi.

Il corso si terrà nell’auditorium dell’istituto la Rosa Bianca di Cavalese nelle serate di venerdì 24 febbraio, 3, 10 e 17 marzo dalle 20 alle 22, mentre l’uscita sul territorio sarà in primavera.

Il programma prevede un veloce excursus sui fatti più importanti della storia trentina, a partire dall’undicesimo secolo, passando per le invasioni napoleoniche e il Congresso di Vienna, fino ad illustrare il contesto sociale ed economico locale tra Ottocento e Novecento, con il dibattito tra pangermanisti e filo italiani. Si entrerà poi nel merito della Prima guerra mondiale, con la chiamata alle armi per i trentini sul fronte di Galizia, fino all’entrata nel conflitto dell’Italia e alle battaglie sui monti trentini, con particolari approfondimenti su come la Guerra fu subita dalla popolazione.

Il Comitato esecutivo della Comunità Territoriale della Val di Fiemme, che ha inserito tra le linee guida del mandato l’istruzione e la formazione permanente, sostiene le attività del Centro Eda e, in particolare, patrocina questo corso ritenuto importante per diffondere la conoscenza di un importante periodo della storia che offre occasioni di riflessione e approfondimento anche agli adulti.

Per informazioni e adesioni lo sportello Eda è aperto a Cavalese il lunedì dalle 17.30 alle 18.30 e a Predazzo il mercoledì dalle 17.30 alle 18.30, nella sede de la Rosa Bianca.

Facebook Comments

Share Button

You must be logged in to post a comment Login