Primo Piano NordEst

Mose, cominciata la posa dei cassoni di Chioggia

Share Button

Si tratta del “cassone di spalla” collocato sulla sponda nord del canale di bocca

MG_1756

NordEst – Il primo cassone in cemento armato del Mose della barriera della bocca di porto di Chioggia è stato movimentato alle 6.19 per essere alloggiato nel fondo del mare.

La posa degli 8 cassoni della barriera di Chioggia terminerà tra la fine di agosto e inizi di settembre, 2 di questi saranno “di spalla” mentre gli altri 6 di alloggiamento, ciascuno misurerà 60 metri in larghezza, 46 in lunghezza e 11,50 in altezza. Una volta alloggiati sul fondo del mare, i cassoni conterranno le 18 paratoie necessarie per la bocca di Chioggia, larga 360 metri.

A Chioggia è stato realizzato un porto rifugio, sul lato dell’oasi naturalistica di Ca’ Roman, che è costituito da due ampi bacini: il principale lato mare è circa 8 ettari, mentre quello lato laguna è circa 4 ettari. I due bacini sono collegati tra loro da una doppia conca di navigazione che permetterà il passaggio dei pescherecci quando le paratoie saranno sollevate. (segue)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *