Primo Piano Trentino Alto Adige Valsugana Tesino

Fuga di sostanze irritabili a Obi Brunico, 35 intossicati

Share Button

Ricoverati in ospedale, non sono gravi

Brunico – Momenti di apprensione sabato pomeriggio a Brunico, al negozio di bricolage Obi, per una presunta fuga di sostanze irritabili che ha provocato la leggera intossicazione di 35 persone.

Quelli che accusavano difficoltà respiratorie e tosse sono stati ricoverati nel locale ospedale per accertamenti.

Sul posto hanno operato i vigili del fuoco, i carabinieri e i sanitari del ‘118’.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *