Primo Piano Trentino Alto Adige Valsugana Tesino Primiero Vanoi

“Qualità in Trentino”, domande fino al 14 ottobre 2022 per nuovi contributi a commercio, turismo e servizi

Share Button

Rafforzare la competitività delle aziende del settore turistico, commerciale e dei servizi in Trentino

Trento – Incentivando gli investimenti rivolti ad aumentare la qualità dell’ospitalità e l’attrattività delle strutture. È l’obiettivo dei bandi “Qualità in Trentino”, giunti alla seconda edizione: un’opportunità che è sempre possibile cogliere. Sono infatti aperti fino alle ore 12.00 del 14 ottobre 2022 i termini per le domande di contributo.

Le domande vanno presentate tramite la piattaforma informatica che sarà resa disponibile nella sezione dedicata all’iniziativa, in particolare:
https://www.provincia.tn.it/Servizi/Secondo-Bando-Qualita-in-Trentino-2022-settore-ricettivo#page-content

https://www.provincia.tn.it/Servizi/Secondo-Bando-Qualita-in-Trentino-2022-settore-commercio-e-servizi

Per ulteriori informazioni di dettaglio sui bandi si invitano gli operatori economici interessati a consultare le sezioni dedicate nell’ambito del focus “aiuti alle imprese” disponibile al seguente link:
https://www.provincia.tn.it/Argomenti/Focus/Aiuti-alle-imprese.

Da qui è inoltre possibile accedere ad una sezione appositamente dedicata alle Faq o domande frequenti, per ottenere tutti i chiarimenti e le indicazioni utili relative ai due Bandi Qualità in Trentino.

Dopo il successo della prima edizione dei bandi Qualità in Trentino nel 2020, le misure di quest’anno hanno lo scopo di sostenere ancora il tessuto produttivo in un momento particolarmente delicato a fronte dell’aumento dei costi dell’energia e dei prodotti e della crisi internazionale in corso.


In breve

Accademia dell’Euregio e Giornata del Tirolo: a 50 anni dal secondo statuto di Autonomia

A Malga Zonta ricordato il 78° anniversario dell’eccidio

Acqua, bene sempre più prezioso

Parco Archeo Natura e Museo delle Palafitte di Fiavé, i prossimi appuntamenti

LEDRO50. Un sogno nel cassetto: riportare in valle le centinaia di reperti 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *