NordEst

Primiero, “Di Presepe in Presepe” fino al 10 gennaio

Share Button
I presepi, che si potranno visitare fino al 10 gennaio 2010, si trovano all’esterno delle abitazioni oppure al loro interno e si possono visitare in qualsiasi momento della giornata.

Il paese di Tonadico presenta numerosi affreschi, per la maggior parte di carattere sacro, edifici antichi, angoli caratteristici, e per questo che è stato definito il “paese pinacoteca”. In questa scenografia suggestiva, dal 1992 il Circolo Culturale “Castel Pietra” propone nel periodo delle festività natalizie la manifestazione “Di presepe in presepe”.

Il Centro Storico di Tonadico, uno dei paesi più antichi del Primiero, si trasforma in un piccolo museo all’aperto: protagonisti sono i numerosi presepi che gli abitanti allestiscono negli angoli più suggestivi del paese. Di cera, legno, carta, stoffa o argilla, eseguiti con varie tecniche, i presepi sono tutti contraddistinti da grande fantasia e creatività e,questa, unita a materiali semplici, da vita e vere e proprie opere d’arte. Le emozioni aumentano durante la serata “Il presepio nel canto”: una visita guidata ai presepi ed agli affreschi del centro storico del paese, accompagnata dai canti di Natale eseguiti dal Coro Parrocchiale di Tonadico.

Particolarmente interessante il presepio con statue di cartapesta a grandezza naturale allestito nel suggestivo sottoportico di piazza Canopi; particolarmente suggestivi anche i due grandi presepi di Mario Corona ambientati il primo in Palestina; mentre il secondo descrive il tipico ambiente natalizio di montagna.

Particolarmente suggestiva risulta la visita nelle ore serali o notturne. Accanto a presepi di buona fattura (del tipo tradizionale o artistici) ve ne sono molti altri costruiti con materiale molto semplice e che riscuotono sempre grande successo; non mancano, poi, i presepi etnici.


Il programma di questi ultimi giorni:

Lunedì 4 e martedì 5 gennaio 2010
Dalle 16.30 alle 18.30
Teatro-Oratorio Tonadico
Laboratori grafici con la collaborazione dell’artista Simone Turra di Tonadico

Martedì 5 gennaio 2010 – ore 21.00
Teatro-Oratorio Tonadico
“La Freccia azzurra” (racconto di Natale – testo di Gianni Rodari) a cura della Fondazione Aida di Verona
Seguirà la presentazione dei lavori dei bambini ai laboratori
(Ingresso libero)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *