Polizia Bolzano, attenzione alle mail con richiesta di pagamento

Share Button

Destinatari vengono invitati a pagare entro massimo 5 giorni

NordEst – La Sezione polizia postale e delle comunicazioni di Bolzano comunica che in questi giorni sono pervenute numerose segnalazioni di cittadini che ricevono via mail comunicazioni che non sono riferibili ad aziende conosciute.

I destinatari vengono invitati a saldare una fattura entro un termine perentorio di 5 giorni. Nel caso in cui il pagamento non dovesse pervenire il creditore procederà al recupero del credito coattivamente con costi aggiuntivi a carico del debitore.

La fattura che viene allegata alle mail, per apparire più convincente, riporta il logo “Südtirol”, solo apparentemente simile a quello originale. La Polizia postale raccomanda alla cittadinanza di non procedere al pagamento della somma richiesta in quanto si tratta di mail inviate a random con il tentativo di trarre in inganno gli utenti.

  • In breve

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.