Lutto a Primiero per la scomparsa di Andrea Bettega: è stato primo cittadino a Mezzano e presidente del Comprensorio. Il ricordo del sindaco Orler e dell’ex collega Depaoli

Share Button

E’ scomparso in queste ore Andrea Bettega, già primo cittadino di Mezzano nel Primiero

Mezzano (Trento) – Un amministratore da sempre vicino alla sua gente. Andrea Bettega (nella foto) è stato sindaco del Comune di Mezzano, ma anche presidente del Comprensorio di Primiero dal 2004 al 2005. Un primo cittadino molto amato dalla sua comunità. Sempre disponibile nel momento del bisogno, Bettega aveva una parola per tutti. Nel mese di ottobre 2016, la sua famiglia era stata duramente colpita dalla scomparsa del figlio, Giampietro a soli 51 anni, in seguito ad un incidente nei boschi.

Il ricordo dell’attuale sindaco di Mezzano

Andrea Bettega – ricorda l’attuale primo cittadino di Mezzano, Ferdinando Orler – per tutti noi era Andreino. E’ stato sindaco del comune di Mezzano per due volte. La prima dal 1992 al 1994 a conclusione della legislatura avviata da Mario Orsega. La seconda dal 2000 al 2005.

In questa ultima legislatura Andreino ha avviato, insieme al sindaco di Imèr di allora, Pio Decimo Bettega, le gestioni associate tra i due comuni, nel settore finanziario e tecnico. Sempre con l’Amministrazione di Imèr ha gestito la realizzazione della circonvallazione agli abitati di Mezzano ed Imèr, inauguarata nel dicembre 2009 (video).

Per il comune di Mezzano, si è inoltre prodigato alla ristrutturazione della scuola materna. Nella sua semplicità che lo contraddistingueva – conclude Orler – è sempre stato vicino alla popolazione di Mezzano anche fuori dall’impegno amministrativo”.

L’ultimo saluto ad Andrea Bettega si terrà lunedì 31 dicembre alle 10 nella chiesa di Mezzano.

Il ricordo dell’ex collega Depaoli

“Ho appreso con grande dispiacere la notizia della scomparsa di Andrea Bettega – scrive l’ex presidente del Consiglio regionale Marco Depaoli – Bettega fu per anni Sindaco di Mezzano, ma anche assessore e poi presidente del Comprensorio di Primiero.

Con onestà, semplicità, competenza e disponibilità, Andreino ha sempre saputo assumersi le responsabilità per il bene della comunità che rappresentava.

Come collega sindaco e poi da presidente del Comprensorio, ho sempre apprezzato l’affidabilità e la concretezza nella soluzione dei problemi, ma anche il buon senso e la capacità di mediazione nell’affrontare le situazioni, anche quelle più delicate.

Fautore, tra le varie cose, della circonvallazione di Mezzano e Imèr, opera oggi apprezzata da tutti.
Purtroppo la scomparsa del figlio Giampietro è stata per lui una prova di grande sofferenza.

Grazie Andreino per quello che hai dato al Comune di Mezzano e a tutta la Comunità di Primiero”.

L’ultimo saluto a Mezzano

* * *

La Redazione è vicina al dolore della famiglia e Porge le più Sentite Condoglianze

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.