Claudia Augusta, sinergie di confine tra Trentino e Bellunese: a Lamon presentati nuova cartina e progetto

Share Button

Presentata in Comune a Lamon, la nuova cartina dedicata all’antico percorso “Claudia Augusta”, una delle più importanti strade storiche d’Europa che rafforza la collaborazione fra territori vicini

Il Ponte romano a Lamon, sulla storico percorso della Via Claudia Augusta. Romanizzato intorno al I secolo d.C. il suo territorio era attraversato dalla via, a poche centinaia di metri dal centro, sulla strada per S. Donato

NordEst – L’antica strada romana “Claudia Augusta” attraverso i suggestivi altipiani di Tesino, Lamon e Sovramonte.

Una nuova importante opportunità finalizzata allo sviluppo comune per incentivare i flussi turistici sul territorio. Questo incontro fa seguito al tavolo di lavoro del 21 settembre scorso, quando istituzioni e associazioni del Feltrino si sono trovate per un primo incontro operativo a Lamon.

La cartina è stata realizzata dall’Associazione Turistica Lamon in collaborazione con i Comuni di Lamon, di Sovramonte, Castel Tesino, Cinte Tesino e Pieve Tesino.


La via Claudia Augusta

E’ una strada romana la cui realizzazione risale alla prima metà del I secolo d.C. Si ritiene sia stata costruita per mettere in contatto il mondo romano con quello germanico, partendo dalla Pianura Padana e raggiungendo, attraverso le Alpi, il Danubio in Baviera

Lo Speciale LaVocedelNordEst.it dedicato alla Via Claudia Augusta

Il percorso storico della Via Claudia Augusta

Bayern  Tirol  Valle dell’Adige – Trento Trento-Altino  Trento-Ostiglia

Via Claudia in viaggio


Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.