NordEst

Idee per il weekend

Share Button

Dolomiti in Festa16, 17 e 18 maggio in Centro a Belluno Gusti, sapienze, arti, tradizioni tra passato e futuro. Torna a maggio l'evento di promozione del Distretto rurale della provincia di Belluno. Questo il programma: Scarica il programma completo della manifestazione 17 e 18 maggio 2008 Piazza Dei Martiri La filiera del latte caprino La […]

Share Button
NordEst

Appuntamenti

Share Button

Festival dell'EconomiaTrento 29 maggio – 2 giugno Il Festival dell'Economia si è riconfermato anche nell'edizione 2007 come un'arena di dibattito e confronto, un'occasione di crescita e dialogo. Incontri di carattere scientifico ma anche eventi di piazza e occasioni di divertimento, spettacoli, concerti, giochi e quiz. Una kermesse internazionale con relatori di fama: economisti, sociologi, politici, […]

Share Button
NordEst

La musica della Magna Grecia al Sass di Trento

Share Button

Si terrà mercoledì 7 maggio alle 17.30 l'ultimo appuntamento,presso lo Spazio Archeologico sotterraneo del Sass (sotto piazza Cesare Battisti) a Trento, del ciclo "L'Orizzonte sonoro del mondo antico: incontri di archeologia musicale". Si tratta di un viaggio alla scoperta delle radici della musica per comprendere meglio le culture antiche. Daniela Castaldo, docente di Ricerca musicologica: […]

Share Button
NordEst

Illy si dimette e torna a fare l’imprenditore

Share Button

Dopo la sconfitta elettorale, l'ex governatore friulano Riccardo Illy ha formalizzato le dimissioni da consigliere regionale. L'ex presidente, sconfitto nelle elezioni regionali del 13 e 14 aprile scorso dal candidato del Centrodestra, Renzo Tondo, ha inviato la lettera di dimissioni al segretario generale del Consiglio regionale, Mario Vigini. ''Con la presente – e' scritto nella […]

Share Button
NordEst

Amara delusione piacentina,per l’Itas

Share Button

L'Itas Volley perde al tie break a Piacenza. Sfuma così la possibilità di portare a casa lo scudetto grazie al vantaggio di gara 1. L'attesa finale è rimandata a mercoledì prossimo al Palatrento. Piacenza ha portato a casa i primi due set spiazzando l'Itas che si è però ripresa ritrovando la grinta nel 3° e […]

Share Button
NordEst

La poliziotta ha riaperto gli occhi

Share Button

Dopo alcuni giorni di angoscia,finalmente Luciana è tornata a vivere. Negli ultimi bollettini medici emessi dalla direzione sanitaria del Ca' Foncello si confermava che le condizioni della paziente ricoverata in terapia intensiva in neurochirurgia, si mantenevano costantemente stabili, con segnali di miglioramento. Il risveglio Nella giornata di giovedì la bella notizia del risveglio. Vicino a […]

Share Button
NordEst

Nuova raffica di furti in Trentino

Share Button

Hanno colpito ancora i ladri in Trentino. Una sequenza di furti a breve distanza, avvenuta nello scorso weekend, preoccupa i cittadini. In provincia di Trento,si verificano oltre 600 furti in appartamento l'anno e le forze dell'ordine raccomandano la massima prudenza. I portoni anche se blindati si aprono facilmente se non vengono chiusi a chiave. La […]

Share Button
NordEst

Federalismo fiscale svantaggioso per il sud

Share Button

Il federalismo fiscale probabilmente non e' vantaggioso per alcune regioni del Sud. Lo affermano gli artigiani della Cgia di Mestre. La media nazionale della copertura della spesa corrente con i tributi delle Regioni e' del 45,6%. Tocca punte del 64,6% in Lombardia, Piemonte (53,7%), Veneto (53%), ma anche valori inimi in Campania (31,3%), Puglia (30,2%), […]

Share Button
NordEst

Bancomat, record per il Trentino

Share Button

Un vero e proprio record di capillarità sul territorio per il Trentino, che possiede un numero invidiabile di sportelli bancomat per persona. In Italia, al 30/4, erano attivi 43.089 sportelli bancomat e 1,181 mln di apparecchiature Pos a con un notevole divario tra Nord e Sud. Lo rileva l'ultimo bollettino della Banca d'Italia che ne […]

Share Button
NordEst

Restano in carcere i cinque giovani veronesi

Share Button

Gli avvocati dei cinque indagati hanno reso noto che per quattro di loro – Guglielmo Corsi, Raffaele Dalle Donne, Nicolò Veneri e Federico Perini – la custodia in carcere è stata motivata con il pericolo di reiterazione del reato e quello di fuga. Per Andrea Vesentini, invece, solo per il pericolo di reiterazione. Ai cinque […]

Share Button