Carabinieri, in un anno 2.565 reati scovati in Trentino

Share Button

322 persone arrestate, calano furti e rapine

elicottero-carabinieri_45827

Trento – Nel periodo giugno 2013-maggio 2014, i carabinieri hanno proceduto per poco oltre l’80% della delittuosità denunciata, perseguendo 14.699 reati su 18.305. Quelli scopeti sono stati 2.565.

Le persone arrestate sono state 322, di cui 117 per furto. In calo furti, rapine e suicidi. I dati sono stati resi noti dal comandante provinciale dei carabinieri, col. Maurizio Graziano, nel corso della cerimonia per il 200/o anniversario dell’Arma dei carabinieri.

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.