Primo Piano

Cacciatore altoatesino precipita in Val di Fosse: muore a 41 anni

Share Button

L’incidente lunedì 25 aprile intorno alle 9:30 nella zona dello Jägerrast. Michael Götsch, 41 anni, deve essere scivolato sul sentiero e ha compiuto un volo di un centinaio di metri

Bolzano – L’uomo stava camminando su un sentiero ripido a 1700 metri di quota in Val di Fosse, una laterale della Val Senales, quando a causa del nevischio è scivolato precipitando per cento metri nel dirupo sottostante ed è morto sul colpo.

La vittima un cacciatore del posto. Si chiamava Michael Götsch. Aveva 41 anni. Era di Madonna di Senales. L’incidente intorno alle 9:30 nella zona dell’albergo Jägerrast.

A dare l’allarme un altro cacciatore che era con lui. Sul posto l’elicottero Pelikan 3, il Soccorso Alpino e i Carabinieri. L’intervento è stato reso difficile per la presenza di fitte nubi. Götsch era titolare di una ditta di impianti elettrici ed era rappresentante dell’Apa.


In breve

Ragazzo scomparso in Veneto, gli ultimi messaggi alla ex fidanzatina: «Penso che morirò». Nessuna notizia di Amhed Jouider, scomparso dalla sua casa a Padova giovedì 21 aprile, nel messaggio audio inviato alla fidanzata la preoccupazione del giovane. Indagini in corso a tutto campo per ritrovare il ragazzo.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *