Bolzano, Tragico fuorispista in Val Senales: muore uno sciatore tedesco. Allerta valanghe in quota

Share Button

La vittima è un 33enne germanico, Ralf Sieber, che risulta residente a Bolzano

Bolzano, Elisoccorso Pelikan Alto Adige in azione

 

Bolzano – Un tedesco di 33 anni, Ralf Sieber, residente a Bolzano, ha perso la vita sabato mattina per il distacco di una valanga in Alto Adige, intorno alle 10.30.

È accaduto a Maso Corto, in Val Senales. Sono in realtà però due le valanghe si sono staccate sabato in Alto Adige, una ad Anterselva e l’altra appunto in Val Senales, vicino alla pista Lazaun.

L’uomo era con un’altra persona, in un canalone vicino alla pista. Ad accorrere sul posto sono stati il soccorso alpino, i carabinieri e l’elicottero Pelikan 2, con l’Aiut Alpin.

Il giovane tedesco, era insieme a un altro escursionista che è riuscito a evitare la massa nevosa e ha dato l’allarme.  I due stavano facendo un fuoripista vicino all’impianto di Lazaun, in una gola pericolosa. Viste le abbondanti nevicate degli ultimi giorni e l’innalzamento delle temperature, il pericolo valanghe in buona parte dell’alta Val Venosta e della Val Senales è di grado 4 su 5, vale a dire “pericolo forte”. Si consiglia sempre di consultare il sito avalanche.report

  • In breve

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.