Bolzano, Denunciato per sei gatti del Bengala

Share Button

Senza le previste autorizzazioni sanitarie ed amministrative

Bolzano – Gatti del Bengala

 

Bolzano – Teneva per fini commerciali nel suo maso di Silandro sei gatti leopardati del Bengala senza le previste autorizzazioni sanitarie ed amministrative.

Per questo un uomo di 34 anni del luogo è stato denunciato dai carabinieri, che si sono presentati alla sua porta in seguito ad una segnalazione. I felini appartengono alla razza protetta Prionailurus Bengalensis e l’uomo aveva 2 esemplari adulti e 4 cuccioli, tutti senza microchip.

Gli animali, in buone condizioni di salute, sono stati precauzionalmente affidati al rifugio sanitario per animali “Sill” di Bolzano. Sono in corso ulteriori verifiche ed accertamenti per determinare l’esatta provenienza e purezza di razza dei mammiferi e chiarire se fossero destinati al mercato illegale di specie animali.

  • In breve

Kompatscher, soluzione è passaporto Ue. “La richiesta del doppio passaporto per i sudtirolesi è legittima, se viene visto come passo intermedio verso la cittadinanza europea”. Lo afferma il governatore altoatesino Arno Kompatscher in un’intervista a Spiegel online.

Club Alpini, appello per la tutela delle Alpi. Con l’hashtag #UnsereAlpen, le nostre Alpi, i Club Alpini della Germania, Austria e Alto Adige rivolgono un appello a Bruxelles, in vista delle Europee, chiedendo impegni concreti per la tutela dell’arco alpino.

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.