Primo Piano Trentino Alto Adige

Bolzano, bomba disinnescata a Campo di Trens

Share Button

In azione i Guastatori

carabinieri-di-notte-4Bolzano – Si sono concluse domenica le operazioni di disinnesco di un ordigno bellico stamani a Campo di Trens nei pressi di Vipiteno.

Nel corso delle operazioni era stata bloccata la circolazione sulla ferrovia, sulla statale 12 del Brennero e sull’autostrada. Erano stati anche evacuati i 200 residenti delle frazioni del paesino vicino alla bomba.

L’ordigno, una bomba di 100 libbre risalente alla seconda guerra mondiale, è stato disinnescato dagli artificieri del secondo reggimento Guastatori di Trento. La bomba è stata fatta poi brillare in un bunker protetto, distante dal luogo del ritrovamento.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *