Primo Piano Trentino Alto Adige Valsugana Tesino

Automobilista con spada e sciabola sul sedile, denunciato

Share Button

Cinquantenne fermato dai carabinieri di Borgo Valsugana

Sciabola e spada sequestrate dai carabinieri di Borgo Valsugana (Foto Carabinieri Borgo Valsugana)

 

NordEst – Denunciato dai carabinieri di Borgo Valsugana un cinquantenne perché trovato in possesso di una spada e di una sciabola. Le armi sono state rinvenute sul sedile della sua auto nel corso di un controllo stradale. Accompagnato in caserma, non fornendo giustificazioni sul possesso delle armi l’uomo è stato denunciato per porto abusivo di armi bianche.

  • In breve

La polizia di Bolzano ha arrestato sette persone per frode. Si tratta di quattro italiani, due rumeni e un austriaco, gravemente indiziati di far parte di un’associazione per delinquere finalizzata al compimento di frodi sistematiche sull’iva e sulle accise di prodotti alcolici mediante un lucrosissimo carosello fiscale ideato e realizzato attraverso il commercio di birra fra Austria, Italia e Germania. L’operazione internazionale è stata condotta anche grazie alla collaborazione con le forze di polizia estere. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00 in Questura.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *