120 anni di Cooperazione, weekend di festa a Trento: riaprono anche i mercatini di Natale

Share Button

Nel fine settimana del 21 e 22 novembre, Trento si anima grazie agli eventi in programma per la Festa della Cooperazione e all’apertura del Mercatino di Natale

trento

coop

>Video e Approfondimenti dall’evento

Trento – Tre giorni dedicata ai 120 anni della Federazione Trentina della Cooperazione. Un evento per ricordare, riflettere e progettare il futuro. Creata nel 1895 per dare unità e mettere in rete le cooperative, la Federazione tenne l’assemblea costitutiva il 20 novembre. Don Lorenzo Guetti fu eletto primo presidente. Una festa per riscoprire l’anima popolare della Cooperazione e un invito all’intera comunità trentina a conoscere da vicino le cooperative, per avvicinarsi a un mondo che non è solo un importante presidio economico e sociale del territorio ma una modalità di fare impresa moderna e organizzata.

Accanto al presidente della Cooperazione Trentina, Giorgio Fracalossi, in occasione del momento inaugurale interverranno il Governatore del Trentino, Ugo Rossi, l’assessore provinciale alla cooperazione Tiziano Mellarini, e il sindaco della città di Trento, Alessandro Andreatta. Tutti i cooperatori e tutte le cooperatrici non mancheranno di far sentire il loro abbraccio e il loro sostegno per questo traguardo storico. Venerdì sera alle ore 19.30 con “A cena con la solidarietà” (per prenotazione telefonare ai numeri 0461-898602/3/4) nella piazzetta “Il Gusto della Cooperazione”. Durante la serata saranno raccolte offerte per Solidea destinate ad un progetto di solidarietà. Seguirà alle ore 21 “Il re degli ignoranti”, show di talento che rifà il verso al grande Adriano Celentano. La festa proseguirà nel week end, con un programma fitto di eventi.

Sabato 21 novembre spazio all’approfondimento, con i convegni “Trentino distretto cooperativo” (ore 9 alla sala della Cooperazione) e “Innoviamo!” (sala Banking Care alle ore 14.30).

Non solo approfondimento. Si potranno conoscere, assaggiare e acquistare le eccellenze delle cooperative trentine, per scoprire la ricchezza di questo “giacimento” agroalimentare. Grandi marchi noti al mondo come le mele, i vini e i formaggi, ma anche piccole produzioni di nicchia come i salumi tipici e le confetture solitamente venduti in loco da Famiglie Cooperative o cooperative sociali. E poi le produzioni delle cooperative sociali e di servizio, con l’area dedicata all’Ict, e quella del Consorzio Lavoro Ambiente.

Alla “Festa della Cooperazione” sarà possibile assaggiare i prodotti tipici locali, in due location. La prima: la “Piazzetta del gusto” dove si potranno degustare piatti veloci (canederli, polenta di Storo, spezzatino, taglieri di salumi, dolci…). La seconda: il ristorante “Il gusto della Cooperazione” dove la cooperativa Risto3 sarà pronta ad accogliere gli ospiti con una ricca proposta di primi e di secondi piatti a base di prodotti del territorio.

In Sala don Guetti, presso Cassa Centrale Banca, troverà spazio l’area Family, con tantissime proposte di laboratori curati da Consolida e dalle cooperative sociali che consentiranno ai bambini di giocare, ascoltare ed inventare storie, immaginare e poi creare paesaggi fantastici. Inoltre sperimentare i valori cooperativi, come la pace, la democrazia, la libertà, l’aiuto reciproco, il rispetto e la fiducia, la sostenibilità.

L’ingresso all’AreaFamily è libero e gratuito, con orario 14-18 il sabato e 10-12 e 14-17 la domenica. Non è necessario prenotarsi ai laboratori.

Sabato 21 novembre, alle ore 21, sul palco saliranno i giovani talenti di “Var talent” il concorso di gruppi giovanili che ha già lanciato sul territorio nazionale star come Nick Casciaro, presente alla serata insieme ad altri giovani emergenti.

Domenica 22 novembre alle ore 11 Gellindo Ghiandedoro, la mascotte di Risparmiolandia, (il progetto ludico educativo delle Casse Rurali Trentine) incontrerà i suoi piccoli amici con una fiaba letta da Mauro Neri.

Sempre domenica, nella giornata dedicata alle famiglie, appuntamento a mezzogiorno con Diego Rigotti, giovane chef trentino da Stella Michelin premiato come miglior chef emergente d’Italia. Sul palco salirà stavolta l’alta cucina, con una esibizione di show cooking che utilizzerà e “spiegherà” i prodotti della cooperazione.

Chiusura con il sorriso: alle ore 17 sarà la volta del comico Lucio Gardin in uno spettacolo dal titolo “La cooperazione vien ridendo”.

Via Segantini, liberata dal traffico, si trasformerà in una “cittadella della cooperazione”. Ad animarla momenti culturali, stand, gastronomia, spettacoli. Verranno presentate le eccellenze e la ricchezza delle tante e diverse realtà del “distretto cooperativo” trentino.

Alla Federazione Trentina della Cooperazione aderiscono 538 imprese, con oltre 280 mila soci. Il sistema che fa capo alla Federazione fattura 2,4 miliardi di euro e garantisce occupazione direttamente a 20.500 persone. “I nostri 120 anni – viene spiegato – devono diventare occasione per comunicare la nostra fiducia nel futuro, nella solidità del sistema, nel consolidamento di una ripresa che comincia a manifestarsi seppur timidamente”.

I mercatini di Natale

92 casette, 46 giorni, oltre 500 mila visitatori. Questi sono solo alcuni dei numeri del Mercatino di Natale più grande della regione. Mancano davvero pochissimi giorni all’inaugurazione della 22esima edizione: sabato 21 novembre 2015 si alzerà il sipario sulle due piazze: Fiera e Battisti. I due mercatini saranno collegati con un unico percorso di Natale creato ad hoc che si snoderà per le vie del centro storico cittadino.

Anche quest’anno, dopo il successo del 2014, Trento Fiere Spa, società organizzatrice dell’evento, ha riconfermato la presenza del mercatino su due piazze e ha riconfermato  l’apertura fino al 6 gennaio 2016.

La formula è quella consolidata negli anni: un mix del migliore artigianato e della migliore enogastronomia locale, con un occhio di riguardo ai prodotti senza glutine. Novità di quest’anno è infatti la presenza di una casetta “Gluten free”, in piazza Cesare Battisti. Un’altra novità è la presenza dei bagni che verranno posizionati nella parte nord di piazza Fiera, visto sempre il maggior numero di visitatori che arrivano al Mercatino di Trento.

In questi giorni gli espositori sono all’opera per realizzare la propria casetta, e quest’anno, sono particolarmente ispirati, visto che Trento Fiere ha proposto una sorta di concorso: la casetta più curata e originale avrà diritto ad un riconoscimento.

In questa edizione si è voluto puntare molto sull’artigianato, è stato infatti messo a disposizione uno “Spazio dimostrazioni” per gli espositori che, a turno, realizzeranno i proprio prodotti dal vivo. Di fronte all’entrata del Mercatino di piazza Fiera, verrà posizionata la “Baby Little home”, uno spazio a disposizione delle mamme per allattare e cambiare i priori bimbi.

Altra novità è la maxi proiezione che verrà realizzata sul Teatro Sociale di Trento: quest’anno verrà proposto un video di animazione in 3D con gli auguri di Natale.

Infine, un’ultima curiosità. Per la prima volta nella storia dei Mercatini è stata progettata una app: “Ulisse”. Basterà attivare il Bluetooth e scaricarla gratis da Apple Store e play store per poter avere aggiornamenti in tempo reale sugli eventi giornalieri del Mercatino e – avvicinandosi ad ogni casetta – conoscere i dettagli dell’azienda che espone,  oltre che salvare le schede e scaricare contenuti multimediali.

Programma eventi

NOV
20
Giornata del revisore

Venerdì, 20 Novembre 2015 · Dalle 09:00 alle 17:00Incontro tra i revisori di Raiffeisenverband di Bolzano e della Federazione Trentina della…

NOV
20
L’educazione mi sta a cuore

Venerdì, 20 Novembre 2015 · Dalle 10:00 alle 12:00Il nuovo concorso perle scuole trentine promosso da Educa con Cooperazione Trentina e Cassa…

NOV
20
Il gusto della cooperazione

Venerdì, 20 Novembre 2015 · Dalle 16:00 alle 22:00Ristorazione, degustazioni e vendita dei prodotti agricoli della cooperazione

NOV
20
Apertura della “cittadella della cooperazione”

Venerdì, 20 Novembre 2015 · Dalle 16:00 alle 22:00Area espositiva, stand, presentazioni e vendita dei prodotti della cooperazione

NOV
20
Apertura della “piazzetta del gusto”

Venerdì, 20 Novembre 2015 · Dalle 16:00 alle 21:00Ristorazione, degustazioni e vendita dei prodotti tipici della cooperazione.Menù Risto3: €6 -…

vedi tutti gli eventi

Share Button

Lascia un Commento

Your email address will not be published.